FRANCIA

  • Vietato importare cani e gatti di meno di tre mesi.

  • Sopra i 3 mesi, serve il passaporto UE con antirabbica attiva.

ATTENZIONE

Per i cani considerati pericolosi si consiglia di chiamare in ambasciata

In Francia i cani considerati potenzialmente pericolosi sono divisi in due categorie: 
- 1° categoria: i cani da attacco
- 2° categoria: i cani da guardia e da difesa

1- I cani da attacco:

I cani non iscritti in un libro genealogico riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura francese ed assimilabili per caratteristiche morfologiche ai cani di razza (quindi, gli incroci con sembianze delle seguenti razze):

  • Staffordshire terrier (Pitbull)

  • American Staffordshire terrier

  • Mastiff

  • Tosa Inu

2 – I cani da difesa o da guardia:

  • Staffordshire terrier (Pitbull)

  • American Staffordshire terrier

  • Rottweiler

  • Tosa Inu

I cani di queste razze devono essere iscritti ad un libro genealogico riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura francese.
Fanno parte della seconda categoria i cani somiglianti alla razza Rottweiler non iscritti ad un libro genealogico riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura francese.

Clinica Veterinaria Città di Bari